ITALIA - Lazio - Roma

Percorri l’antica via: La Tiburtina Valeria!

  • Tour + Soggiorno (voli esclusi) , Viaggi esperenziali , Minitour
  • 3 giorni / 2 notti
  • Pullman G.T.
  • Pensione completa + bevande

Dalla romana Alba Fucens attraverso montagne, fiume e borghi fino a tuffarti nel mare Adriatico.
Un percorso lungo la Tiburtina Valeria, antica strada secolare della transumanza che univa l’antica Roma all’antica Pescara, attraverso montagne, fiume e borghi fino a tuffarti nel mare Adriatico.


Goditi il panorama e valichi mozzafiato  della Tiburtina Valeria in Abruzzo!


Il Tour va fatto proprio percorrendo quest’antica via (e non l’autostrada!) e quindi la prima tappa ad ALba Fucens (antica colonia romana) e quindi visita al Castello di Celano e al suo borgo.
Quindi sempre percorrendo la Tiburtina Valeria si arriva alle Gole di Popoli e alle sorgenti del fiume Pescara, una bellissima oasi, si visita anche il Castello Cantelmo per rivivere le esperienze di D’Ascanio (inventore della Vespa!).
Continuando la Tiburtina Valeria, si arriva a Pescara! E qui è da vivere una bella esperienza di pesca e pranzo su un vero peschereccio e visita dei luoghi di Gabriele D’Annunzio.


Supplemento volo con partenza da altre città verso Roma (inizio tour): quotazione su richiesta


Dettagli

Programma di viaggio:
1° giorno:  Roma - Alba Fucens - Celano                 

Partenza in pullman da Roma Tiburtina e arrivo ad Alba Fucens per la sistemazione dei bagagli in Hotel Diffuso.
Inoltrati nella Marsica, ci sarà la visita del sito archeologico romano di Alba Fucens e del bellissimo Castello Piccolomini di Celano (costruito nel 1392-1463) e il suo museo di arte sacra, della Marsica e delle antichità del Fucino!
In serata Cena in un tipico ristorante tradizionale gustando piatti della antica tradizione abruzzese.
Spettacolo serale presso anfiteatro di Alba Fucens (concerto o cinema a seconda della programmazione, ingresso su richiesta)


2° giorno: Popoli - Sorgenti Del Pescara- Spoltore
La mattina, dopo la colazione, attraversato l’Appenino, la Tiburtina Valeria ti porterà verso la Valle Peligna e subito dopo entrerai nel Canyon d’Abruzzo ovvero le bellissime Gole di Popoli che segna il confine tra i Monti della Laga e del Gran Sasso e la Maiella.
Qui puoi visitare le sorgenti del fiume Pescara; oasi ricca di flora e fauna in cui Corradino D’ascanio trovò l’ispirazione osservando il volo della libellula per progettare il primo elicottero e dall’osservazione degli insetti nacque la famosa motocicletta Vespa!
Parti dalla Tiburtina Valeria per fare una bella passeggiata fino al Castello Cantelmo (costruito intorno all’anno 1000) per scopi difensivi e qui goditi il panorama mozzafiato!
Assapora quindi i gamberi di fiume in un ristorante tipico!
Nel tardo pomeriggio, partenza per Spoltore (antico borgo medioevale sito sulla collina vicino Pescara) e sistemazione in B&B e passeggiata nel piccolo borgo per ammirare le montagne e il mare!
A cena goditi il tipico piatto abruzzese: gli arrosticini (carne di pecora) con un robusto vino rosso.


3° giorno:  Spoltore - Pescara - Roma
Dopo colazione, riparti e con i borghi e il paesaggio della Maiella alla tua destra, procedi verso il mare! La Tiburtina Valeria termina nella moderna città di Pescara, ora goditi un po’ d’aria di mare e naviga sul mare su un tipico peschereccio in una favolosa esperienza di pesca! Qui goditi il tuo pranzo di pesce in mare aperto su un’imbarcazione di esperti vongolari!
Il pomeriggio passeggia sulle antiche strade di Pescara Vecchia dove il famoso Parrozzo e Gabriele D’Annunzio (1863) sono nati!
Cammina sotto i pini della Pineta D’annunziana (La pioggia nel pineto, G. D’Annunzio) e visita l’Aurum (antica fabbrica del famoso liquore) ora adibita a mostre ed eventi!
Assapora
il Parrozzo nato da un’idea di Luigi D’Amico che trasformò il Pan Rozzo che i contadini abruzzesi facevano con il granturco e lo fece diventare un dolce fatto di mandorle e cioccolato e che Gabriele D’Annunzio battezzò con il nome di Parrozzo (prodotto nato a Pescara e fatto di mandorle e cioccolata!).
In serata, partenza per Roma Tiburtina
Fine servizi


Nei periodi festivi, come Natale e Capodanno: chiedi la quotazione al tuo consulente di fiducia.
Quota speciale per gruppi di minimo 20 persone, su richiesta



Date e prezzi
Prezzo
dal 24/04/20 al 31/12/21
Prezzo a persona a pacchetto 3 giorni/2 notti in camere doppie/matrimoniali
€ 360

Supplementi

dal 24/04/20 al 31/12/21
Supplemento doppia uso singola 30%
€ 0
dal 24/04/20 al 31/12/21
Supplemento periodi di festività 30%
€ 0
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia per 3 giorni e 2 notti. Tariffa calcolata per gruppo di 10 persone.
Periodo ideale: Tutto l'anno 
Possibilità di estendere il periodo inserendo nuove attività ed escursioni


La Quota comprende:
- Soggiorno 2 notti in 2 diverse strutture (ad Albe e Spoltore) con trattamento di pernottamento e prima colazione
- 2 cene e 2 pranzi come da programma allegato
- Visita al Museo Piccolomini a Celano
- Visita guidata al sito archeologico di Alba Fucens
- Escursione trekking verso il Castello Cantelmo (passeggiata lunga di 7 km oppure con una passeggiate breve di 30 minuti)
- Esperienza su peschereccio con aperitivo e pranzo di pesce (massimo 10 persone)
- Visita guidata a casa D'Annunzio
- Quota di iscrizione e gestione pratica
- Assicurazione contro infortuni
- Assicurazine contro annullamento


LA QUOTA NON INCLUDE:
- Volo da qualunque città verso Roma, punto di partenza del tour
- Pullman G.T. per tutto il Tour (in funzione del numero dei partecipanti)
- Transfer verso Roma Tiburtina
- Tassa di soggiorno
- Escursioni e tour su richiesta in Abruzzo
- pasti extra
- Tutto quanto non menzionato alla voce la “Quota comprende”

Appunti di Viaggio

Tiburtina Valeria
Antichissima strada della transumanza che collegava le antiche città di Roma a Pescara! I sentieri rassodati dal passaggio dei pastori e dei viandanti, furono la base per la realizzazione della successiva rete stradale e per il controllo dei nuovi territori.
La Tiburtina è una delle più antiche strade consolari e prende il nome dalla destinazione Tibur (Tivoli) che fu la prima città a collegarsi con Roma nel 450 a.C. circa.
A seguito della vittoriosa campagna contro gli Equi e l’espansione verso i Marsi, i Romani fondarono 2 nuove colonie Carsoli (Carsoli) e Alba Fucens e quindi fu necessario il prolungamento della Tiburtina nel 300 a.C sotto Marco Valerio Massimo.
Il prolungamento verso l’Adriatico avvenne in età augustea e la strada arrivò a collegare Roma, partendo dalla Porta Tiburtina, fino ad Ostia Aterni (l’attuale Pescara) lungo 138 miglia romane (circa 210 chilometri).


Spoltore
Appollaiata su una collina, Spoltore è il belvedere della provincia dannunziana! Spelt”, ossia “farro”, è secondo alcuni storici l’origine del nome “Spoltore”, la cui genesi viene fatta risalire al periodo tardo-romano o alto-medioevale.
Dai bastioni del Castello (costruito nel X-XI sec.per difendere il paese dai saccheggi soprattutto dei Saraceni!) puoi ammirare, a tramontana, la Bella Addormenta a cui il Gran Sasso fornisce il volto delicato e la catena appenninica il seno procace e il corpo sinuoso; a meridione, la maestosa Maiella e alle sue falde la profonda vallata del Pescara; a levante l’imponente San Panfilo fuori le mura (chiesa in stile barocco e fondata dai Benedettini nel 1084 su un tempio a Diana) con alle spalle Pescara e il mare!
Tra scalinate e stradine strette e pedonali, si scende poi fino a Piazza D’Albenzio, centro della vita cittadina e del commercio alla fine del medioevo (XIV sec) per arrivare a San Panfilo dentro le mura (XVIII secolo) posta all’ingresso del centro storico e sorta sulla cinquecentesca chiesa di S. Antonio e S. Maria (ora conosciuta come la Cripta).


A Spoltore si svolgono, durante l’anno, varie manifestazioni interessanti soprattutto in estate:
Ad Agosto come il Spoltore Ensemble, oppure durante la notte di San Lorenzo abbiamo Calici sotto le stelle (manifestazione di musica e osservazione delle stelle con cannocchiali potenti), a Giugno la manifestazione sul Medioevo con cena tipica presso la Società Operaria e tante altre.


Abbigliamento adeguato per il tour: è consigliato un abbigliamento comodo per la presenza di molti gradini




Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!